Cultura e patrimonio

Il Salone dell’auto di Ginevra festeggia cento anni

Salone dell’auto di Ginevra, Salon de l’automobile de Genève (Wikimedia Commons)

Da lunedì 26 febbraio a domenica 3 marzo sono attesi nella città svizzera oltre 200 mila visitatori.

Promette di essere un centenario in grande stile quello del Salone dell’auto di Ginevra, che da lunedì 26 febbraio a domenica 3 marzo è pronto ad attrarre oltre 200 mila amatori delle quattro ruote. Dopo anni di assenza dalla città svizzera, sarà nuovamente la storica sede del Palaexpo a ospitare tale 91ª edizione da record.

Come da cento anni a questa parte, saranno numerose le vetture in esposizione da parte di 29 brand globali dell’automotive. Tra di esse, nonostante l’assenza del gruppo Stellantis e del gruppo Volkswagen, figurano Byd, Dacia, Isuzu, Lucid, MG Motor e Renault. Non mancheranno nemmeno carrozzieri e designer quali ErreErre Fuoriserie, Kimera Automobili, Lazareth, Pininfarina e Totem Automobili; a essi si affiancheranno marchi emergenti nel settore che potremmo veder percorrere nei prossimi mesi le strade di tutto il mondo.

Più nello specifico, il Salone dell’auto di Ginevra si comporrà di quattro zone tematiche. Oltre all’”Adrenaline Zone” dedicata alle auto e ai prototipi sportivi sarà presente un “Design District” destinato agli amanti delle modificazioni tecniche e di performance; accanto poi al “Mobility Lab”, dove verranno approfondite le più recenti innovazioni in materia di mobilità green, nel settore “Next World Experience”, creato al fianco degli sviluppatori della serie di videogiochi Gran Turismo, sarà possibile partecipare a contest di gaming.

La settimana sarà peraltro arricchita dalla cerimonia di premiazione della “Car Of The Year 2024”, riconoscimento l’anno passato assegnato alla Jeep Avenger. Per un tuffo nel passato, poi, imperdibile sarà la “Classics Gallery”, mostra di 35 veicoli di epoca che hanno fatto la storia della kermesse dal 1905 a oggi.

Dopo il press day (lunedì 26 febbraio) e il vip day (martedì 27 febbraio), l’ingresso al Salone dell’auto di Ginevra è consentito al pubblico da mercoledì 28 febbraio a venerdì 1º marzo con orario dalle 10,00 alle 20,00 e nel fine settimana tra sabato 2 e domenica 3 marzo con orario dalle 9,00 alle 19,00. Maggiori informazioni circa ticket di ingresso, parcheggi e accessibilità alle persone affette da disabilità possono essere reperite sul sito web ufficiale.

I più letti / Les plus lus

To Top