Alpi del sud e Provenza

Da Air France nuove rotte stagionali estive per Nizza e Marsiglia

Air France

Dal primo aeroporto si potranno raggiungere Bordeaux (Francia), Atene (Grecia) e Algeri (Algeria), mentre dal secondo aeroporto si potranno raggiungere Caen (Francia), Atene (Grecia) e Catania (Sicilia).

Air France implementa la sua proposta con nuove rotte stagionali che lungo tutta l’estate raggiungeranno gli aeroporti di Nizza e Marsiglia. A comunicarlo è stata la stessa compagnia aerea, annunciando ulteriori implementazioni a un servizio che a oggi collega 189 destinazioni in 74 diversi Paesi del mondo.

Le nuove rotte

Le nuove rotte proposte da Air France vanno a sommarsi ai voli regolarmente già in programma tra Nizza e gli aeroporti di Parigi-Charles de Gaulle, Parigi-Orly, Lione e Londra. Per coloro che lo desiderano, i biglietti sono già acquistabili sul portale della compagnia.

Dalla città della Costa Azzurra si potranno ora raggiungere anche Bordeaux (Francia) con quattro voli settimanali, Atene (Grecia) con cinque voli settimanali e Algeri (Algeria) con due voli settimanali. Dall’aeroporto di Marsiglia-Provenza, invece, sarà possibile spostarsi verso Caen (Francia), Atene (Grecia) e Catania (Sicilia).

Tra cinema e creatività

In concomitanza con il Festival internazionale del Cinema di Cannes, Air France proporrà peraltro due nuovi voli sperimentali e diretti tra la stessa Nizza e Los Angeles (Stati Uniti). Mentre lunedì 13 maggio sono previsti partenza da Los Angeles alle 13,15 e arrivo a Nizza l’indomani alle 9,30, per il ritorno si decollerà lunedì 24 maggio da Nizza alle 13,55 per poi raggiungere nuovamente Los Angeles alle 17,06 dello stesso giorno.

Inoltre, ulteriori tratte speciali tra l’aeroporto John Fitzgerald Kennedy di New York (Stati Uniti) e Nizza saranno allestiti in occasione del Festival internazionale della creatività di Cannes, in programma tra lunedì 17 e venerdì 21 giugno prossimi. I voli saranno assicurati con partenza dall’America nel fine settimana antecedente l’iniziativa (sabato 15 e domenica 16 giugno) e il ritorno dalla Francia al termine della stessa (giovedì 20 e venerdì 21 giugno).

LEGGI ANCHE Aeroporti Nord Sardegna: quattordici nuovi collegamenti per l’estate 2024

Air France

Nel 2023 Air France ha battuto ogni record di ricavo economico mai raggiunto in passato, arrivando a incassare in un solo anno 30 miliardi di euro (+15,1% rispetto all’anno precedente). Nonostante la crescita, nell’ultimo trimestre del 2023 la compagnia aerea ha riscontrato una perdita netta di 256 milioni di euro a causa della paralisi geopolitica che a oggi interessa Africa e Medio Oriente e che ha costretto alla soppressione di alcune destinazioni.

Nel 2022 i 255 aerei dell’azienda, guidati da 4.118 piloti sotto la supervisione di uno staff che tra terra e aria sfiora i 35 mila impiegati, hanno trasportato complessivamente 83 milioni di passeggeri in 120 Paesi diversi. Quanto al trasporto industriale, i 6 velivoli di proprietà della Air France KLM Martinair Cargo hanno portato in 223 città del mondo intero 931 mila tonnellate di prodotti.

I più letti / Les plus lus

To Top