Alpi del nord e Rodano

Traforo del Monte Bianco: accorciate le chiusure notturne, interruzione tra il 19 e il 21 giugno, code a fine mese

Traforo del Monte Bianco, Tunnel du Mont-Blanc (Giorgia Gambino, Nos Alpes)

La decisione si deve alla celerità con la quale sono stati effettuati alcuni dei lavori di ingegneria civile.

La società GEIE-ATMB  ha comunicato che le chiusure notturne programmate del Traforo del Monte Bianco sono accorciate. Ha inoltre confermato la chiusura completa tra le 23:30 di mercoledì 19 giugno e le 6:00 di venerdì 21 giugno.

Dal 3 giugno, difatti, l’orario di interruzione del traffico ai mezzi da ambedue i lati italiano e francese è cambiato alla fascia tra le 19:30 della serata e le 6:00 della mattinata successiva. A fronte di una circolazione precedentemente vietata tra le 19:00 e le 7:30, il risparmio ammonta a due ore.

La decisione si deve alla celerità con la quale sono stati effettuati alcuni dei lavori di ingegneria civile. Essi prevedevano la posa di due solette ogni notte ma che in realtà hanno poi raggiunto il ritmo di cinque solette ogni notte. Ciò ha consentito di terminare con sei notti di anticipo sul programma. Gli interventi proseguiranno ancora sino a mercoledì 26 giugno con la realizzazione di nuovi impalcati, marciapiedi, protezioni ignifughe nonché con la reinstallazione del sistema di raccolta e smaltimento delle acque e sottostruttura di sostegno delle lastre di rivestimento delle pareti della galleria.

30 ore di chiusura tra il 19 e il 21 giugno, e qualche attesa in coda a fine mese

Tutte le attività previste sul Traforo del Monte Bianco saranno completate dall’applicazione dello strato di impermeabilizzazione, dalla stesura degli dell’asfalto e dalla realizzazione della segnaletica orizzontale. Tali interventi saranno effettuati durante una chiusura prolungata pari a 30 ore e 30 minuti tra le 23:30 di mercoledì 19 giugno e le 6:00 di venerdì 21 giugno.

Il GEIE ha già segnalato inoltre le previsioni di maggiore congestione del traffico.

Nella direzione Francia, si prevede un’attesa maggiore di 30 minuti domenica 30 giugno, dalle 15 alle 19.

In direzione dell’Italia, venerdì 28 giugno ci si aspetta una coda superiore alla mezz’ora tra le 11 e le 22, con picchi superiori all’ora di attesa tra le 13 e le 20. Sabato 29 giugno l’attesa di almeno mezz’ora è prevista tra le 9 e le 18, con punte superiori all’ora tra le11 e le 16. Domenica 30 l’attesa di mezz’ora è prevista tra le 11 e le 20, con punte superiori all’ora di attesa tra 13 e le 18.

Tutto il mese di luglio presenterà poi momenti di coda nelle ore centrali della giornata, con attese superiori alle due ore nei giorni 17, 20, 22, 26, 27 e 28 e il 31 luglio.

9a921731 154f 4869 Be04 Fde9b66c2cb7

LEGGI ANCHE Traforo del Monte Bianco: chiusura totale dal 2 settembre al 16 dicembre

I più letti / Les plus lus

To Top